TOward2030. What are you doing?

Il progetto TOward2030. What are you doing?, raccontato nel Boschetto dei Giardini Reali e nello Spazio Confronti della Galleria Sabauda, ha l'obiettivo di promuovere la cultura della sostenibilità tramite il linguaggio della street art, con il supporto di diciotto artisti internazionali. La mostra propone diciotto opere murali ispirate ai diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile sviluppati dall'ONU insieme a Goal Zero, nato da un'idea di Lavazza per diffondere e amplificare gli obiettivi dell'Agenda 2030. Una mostra e un progetto che rivelano il potere dell'arte e del museo come spazio di memoria e accoglienza, da cui trarre ispirazione. A cura di Filippo Masino e di Roberto Mastroianni, l'esposizione propone immagini della fotografa statunitense Martha Cooper, simbolo della urban art, che descrivono l'evoluzione del processo di realizzazione dei murales.

TAG: toward2030, whatareyoudoing, sostenibilita, streetart, murales, operemurali, arte, urbanart, art, museireali, torino

Fino al 17 gennaio 2021

dalle 9 alle 19

Musei Reali Torino
, Piazzetta Reale, 1 , Torino , TO , Piemonte , Italia

Argillà Italia - 2022

Torna finalmente, dopo essere stata rimandata per due anni causa l’emergenza sanitaria, la settima edizione di Argillà Italia, Festival Internazionale dell... Leggi Tutto

Belmond. Mitico

Per la stagione 2022, Belmond ha avviato una collaborazione con una delle più importanti gallerie di arte contemporanea a livello internazionale, Galleria Contin... Leggi Tutto

Carlo Levi e Pasolini: una idea di realtà. Il magistero perlopiù inesplorato di Carlo Levi nella nostra narrativa

Il giorno 25 maggio 2022 alle ore 18.00, la Fondazione Carlo Levi presenta, negli spazi della Casa delle Letterature, la Tavola rotonda Carlo Levi e Pasolini: una idea ... Leggi Tutto

Vedi tutti (175)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente