OpenLab con Libri Belli e approfondimenti sulle mostre in corso

#PalazzoGrassiAtYours

Continua il racconto delle mostre di Palazzo Grassi "Henri Cartier-Bresson. Le Grand Jeu" e "Youssef Nabil. Once Upon a Dream" per il momento sospese al pubblico, attraverso contenuti di approfondimento, interviste e conferenze online disponibili sui canali digitali dell'Istituzione.
Sulla pagina Instagram @palazzo.grassi è possibile scoprire le immagini della Masterset realizzata dallo stesso Cartier-Bresson e le scelte per la mostra attuate dai cinque curatori. Sul canale YouTube @palazzo grassi – punta della dogana è visibile il la video-intervista all'artista Youssef Nabil.
Sono sempre a disposizione del pubblico gli #OpenLab che propongono un formato "aperto" che consente al pubblico di scegliere come e quando partecipare e, se lo desidera, di tornare anche più volte sull'attività proposta.
A dare il via alla nuova staglione di #OpenLab è Libri Belli, il progetto Instagram ideato e curato da Livia Satriano che invita il pubblico a riscoprire i libri della tradizione letteraria italiana, attraverso le loro copertine. Le tre attività proposte invitano a una riflessione sul libro come oggetto, sulle sue vite più segrete e "materiche" e sui tanti significati che possiamo attribuire ai libri grazie al nostro sentire e alla nostra immaginazione. I workshop saranno fruibili sugli account Instagram e Facebook e sul sito di Palazzo Grassi – Punta della Dogana con gli hashtag #palazzograssiatyours e #openlab. 

TAG: openlab, libribelli, palazzograssiatyours, libri, books, palazzograssi, workshop, progettodigitale

Hommage à Dante: Enfer, Purgatoire, Paradis

Nel gennaio 2023 Anne e Patrick Poirier tornano a Milano per un progetto espositivo a cura di Lóránd Hegyi e Angela Madesani, dedicato alla Divina Commedi... Leggi Tutto

Decima edizione di Fruit Exhibition

Fruit Exhibition compie dieci anni e annuncia la sua ultima edizione: dopo le edizioni digital del 2020 e “one day” all’aperto del 2021, il festival e... Leggi Tutto

Festival dei Calanchi e delle argille azzurre

Nel 2022 si festeggiano i primi venti anni del Museo Carlo Zauli, nato a Faenza pochi mesi dopo la scomparsa di Zauli – tra i ceramisti scultori più import... Leggi Tutto

Vedi tutti (199)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente