MAV Virtual Tour

Virtual Tour interattivo tra le antiche città di Ercolano e Pompei

I virtual tour interattivi proposti dal MAV di Ercolano consentono di avventurarsi tra le bellezze delle antiche città vesuviane: un'iniziativa che conferma l'impegno del museo nel mantenersi vivo nonostante le incertezze del delicato periodo che stiamo attraversando, attraverso un viaggio nel passato e nella memoria, fruibile su prenotazione a partire da lunedì 1 febbraio 2021. Grazie al supporto delle recenti tecnologie, il MAV offre l'opportunità di immergersi virtualmente tra le dimore romane alle pendici del Vesuvio prima dell'eruzione del 79 d.C., identidicandosi nelle vite vissute dagli abitanti di Ercolano, Pompei, Capri, Stabia e Baia. La prima parte del percorso si snoda tra i luoghi pubblici delle città, presenti in ciascuna città romana: un viaggio tra le Terme, la palestra della Schola Armaturarum, il Foro di Pompei e il Teatro di Ercolano, proseguendo lungo le Domus pompeiane, con uno sguardo, in particolare, sulla Casa del Labirinto, la Casa del Citarista, la Casa del Fauno e dal Casa del Poeta tragico. Il percorso continua con un approfondimento sulla pittura di Pompei ed Ercolano e con una parte interamente dedicata alla Villa dei Papiri, tra le maggiori residenze romane per grandezza e sontuosità emerse dagli scavi compiuti nella seconda metà del Settecento. A conclusione del percorso, sarà possibile godere della visione dell'eruzione del Vesuvio, ricostruita con la consulenza dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

TAG: mav, museomav, mavercolano, virtualtour, vesuvio, pompei, ercolano, tourvirtuale

dal 01 febbraio 2021 al 01 Marzo 2021

da lunedì a venerdì

Online

Hommage à Dante: Enfer, Purgatoire, Paradis

Nel gennaio 2023 Anne e Patrick Poirier tornano a Milano per un progetto espositivo a cura di Lóránd Hegyi e Angela Madesani, dedicato alla Divina Commedi... Leggi Tutto

Decima edizione di Fruit Exhibition

Fruit Exhibition compie dieci anni e annuncia la sua ultima edizione: dopo le edizioni digital del 2020 e “one day” all’aperto del 2021, il festival e... Leggi Tutto

Festival dei Calanchi e delle argille azzurre

Nel 2022 si festeggiano i primi venti anni del Museo Carlo Zauli, nato a Faenza pochi mesi dopo la scomparsa di Zauli – tra i ceramisti scultori più import... Leggi Tutto

Vedi tutti (199)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente