Il MUSE – Museo delle Scienze di Trento presenta dal 10 luglio al 26 settembre 2021, nella storica sede espositiva di Palazzo delle Albere, Over Time, la videoins..." />

Laura Pugno. Over Time

Il MUSE presenta Over Time, videoinstallazione a tre canali

Il MUSE – Museo delle Scienze di Trento presenta dal 10 luglio al 26 settembre 2021, nella storica sede espositiva di Palazzo delle Albere, Over Time, la videoinstallazione a tre canali esito del progetto di Laura Pugno sviluppato e prodotto da a.titolo e curato da Andrea Lerda. Il progetto è nella rosa dei dodici vincitori della IX edizione di Italian Council, programma di promozione internazionale dell'arte italiana della Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

Over Time è un'installazione video a tre canali che indaga secondo nuove prospettive il rapporto tra essere umano e ambiente naturale, da sempre al centro della ricerca di Laura Pugno, attraverso uno sguardo multifocale sulla neve, materia insieme potente e vulnerabile, che condiziona climi, sistemi di vita ed economie. Quali sono le ragioni del nostro legame affettivo e del nostro bisogno di vivere, studiare e ricreare la neve nell'era dell'Antropocene?

Risorsa per le economie di montagna, terreno di imprese sportive, fonte di immaginari edulcorati ma anche sublimi e tragici, capace in forma di ghiaccio di immobilizzare la vita per milioni di anni e come acqua di essere fonte indispensabile per la sopravvivenza di tutte le specie viventi, la neve rischia di scomparire a causa del global warming e dell'azione antropica. In questo senso, il video è un racconto che ruota attorno al tempo meteorologico e alle sfide che l'umanità è chiamata a fronteggiare in un'epoca caratterizzata da urgenze climatiche, scomparsa dei ghiacciai e da una crescente carenza idrica a livello globale.

In Over Time, lo sguardo critico che porta lo spettatore a confrontarsi con il concetto di fallimento – di game over – si intreccia con una visione dai toni più rassicuranti. Nel corso della narrazione, l'approccio scientifico alla ricerca sulle dinamiche di cambiamento della neve e del ghiaccio si apre a uno sguardo mediato dall'empatia verso un mondo fragile e silente, interrogandoci su quale possa e debba essere il tempo che ci attende, secondo la visione di una nuova ecophilia con il mondo, fondata su una rinnovata sensibilità al concetto di cura.
 
Durante l'inaugurazione di venerdì 9 luglio 2021, si terrà un talk di presentazione nel parco del MUSE al quale parteciperanno Michele Lanzingher, Direttore del MUSE; Laura Pugno, artista; Francesca Comisso, curatrice di a.titolo; Andrea Lerda, curatore; Michele Freppaz, nivologo e pedologo dell’Università di Torino; Christian Casarotto, nivologo e ricercatore del MUSE.
 
Il progetto è realizzato con la collaborazione del DISAFA, Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell'Università degli Studi di Torino, del MUSE - Museo delle Scienze di Trento e di altre otto istituzioni artistiche, italiane ed estere, che ne ospiteranno gli appuntamenti a partire dall'estate 2021: dalla Fondazione Zegna a Trivero, Cittadellarte Fondazione Pistoletto a Biella, l'Università degli Studi di Torino - DISAFA, l'Associazione Culturale AGIVERONA con l'Università di Verona, le OGR - Officine Grandi Riparazioni di Torino nell’ambito del public program curato dalla Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea CRT e all'estero il Musée Gassendi/CAIRN Centre d’Art di Digne-les-Bains (Francia), le istituzioni non profit A Tale of a Tub a Rotterdam (Paesi Bassi), SÜDPOL, Luzern (Svizzera) e il Centre d’Art Contemporain Gèneve (Svizzera).

[Immagine: Laura Pugno, Over Time, 2021, sill da video]

TAG: muse, museodellescienze, overtime, videoinstallazione, installazione, laurapugno, italiancouncil, essereumano, ambientenaturale, arte, art, trento

dal 9 luglio 2021 al 26 settembre 2021

ingresso gratuito

MUSE Palazzo delle Albere
, Via Roberto da Sanseverino, 43 , Trento , TN , Trentino Alto Adige , Italia

Festival del Tempo 2021

A Sermoneta, in provincia di Latina, il 25 e 26 settembre 2021 sarà inaugurata la II edizione del Festival del Tempo, con la direzione artistica di Roberta Melasecca, il primo Festival in Itali... Leggi Tutto

Fellini Museum di Rimini

Apre a Rimini il Fellini Museum, polo museale diffuso di nuovissima concezione e il più grande progetto museale dedicato al genio di Federico Fellini. Inserito d... Leggi Tutto

Celleno Borgo fantasma

Il Premio Accademie è il progetto sperimentale ideato e promosso dalla Biennale di Viterbo Arte Contemporanea, a cura di Pino Mascia e Laura Lucibello, che dal 2... Leggi Tutto

Vedi tutti (126)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente