Parma 2020+21

Le mostre virtuali promosse dall'iniziativa Cultura Aperta di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21

Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21 apre virtualmente al pubblico grazie all'iniziativa Cultura Aperta, offrendo un ricco calendario di esperienze in realtà immersiva a 360°. E' così possibile godere di una visita ai luoghi d'interesse e alle mostre in maniera virtuale sul portale parma2020.it e sulla relativa App. Accompagnate da Leonardo Sangiorgi, Vittorio Sgarbi, Stefano Roffi e Arturo Carlo Quintavalle, le prime mostre virtuali, disponibili a partire dal 22 dicembre 2020, presentano Hospitale - Il futuro della memoria, L'ultimo Romantico. Luigi Magnani il signore della Villa dei Capolavori, Antelami a Parma: il lavoro dell'uomo, il tempo della terra e Ligabue e Vitaloni. Dare voce alla natura. Il primo appuntamento , insieme al curatore Leonardo Sangiorgi, conduce virtualmente il visitatore nell'Ospedale Vecchio descrivendone la storia attraverso un itinerario arricchito da nuove tecnologie, mentre Vittorio Sgarbi fa da guida in un percorso immersivo nella poetica di Ligabue, confrontando le sculture di Vitaloni con la pittura dell'artista, approfondendo il lato istintuale e animale dell'essere umano. Arturo Carlo Quintavalle, critico e storico dell'arte, accompagna il visitatore tra le statue di Benedetto Antelami e il ciclo dei Mesi e delle Stagioni, intriso di un forte valore simbolico-religioso descrivendo un'epoca in cui cultura e natura, ambiente e uomo vivono in reciproca armonia. Il critico d'arte e direttore della Fondazione Magnani Rocca Stefano Roffi omaggia il musicologo e collezionista Luigi Magnani, promotore del dialogo tra letteratura, musica e pittura. La visita immersiva consente di apprezzare più di cento opere in cui emerge la passione di Magnani per queste arti, alimentata dagli incontri con le personalità di spicco del suo tempo e dai suo interessi.

Risorse: per info su Parma Card clicca qui

TAG: parma2020, culturaaperta, parmacard, cultura, realtaimmersiva, mostrevirtuali, virtualtour, visitaimmersiva, arte, art

dal 22 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021

Online

Hommage à Dante: Enfer, Purgatoire, Paradis

Nel gennaio 2023 Anne e Patrick Poirier tornano a Milano per un progetto espositivo a cura di Lóránd Hegyi e Angela Madesani, dedicato alla Divina Commedi... Leggi Tutto

Decima edizione di Fruit Exhibition

Fruit Exhibition compie dieci anni e annuncia la sua ultima edizione: dopo le edizioni digital del 2020 e “one day” all’aperto del 2021, il festival e... Leggi Tutto

Festival dei Calanchi e delle argille azzurre

Nel 2022 si festeggiano i primi venti anni del Museo Carlo Zauli, nato a Faenza pochi mesi dopo la scomparsa di Zauli – tra i ceramisti scultori più import... Leggi Tutto

Vedi tutti (199)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente