Una giornata di studio e di riflessione sul restauro della ceramica all'aperto è organizzata dal MIC - Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza il 10 giugn..." />

Convegno sul restauro della ceramica all'aperto

Convegno in diretta sui social del MIC di Faenza

Una giornata di studio e di riflessione sul restauro della ceramica all'aperto è organizzata dal MIC - Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza il 10 giugno 2021 (ore 9-13/14-18) in diretta sui canali Youtube e Facebook del MIC (@micfaenza). Il programma prevede interventi dei maggiori esperti del settore

Fin dall'antichità il materiale ceramico è stato impiegato in ambiente esterno a scopo architettonico e decorativo, divenendo in tempi recenti veicolo di espressioni artistiche caratterizzanti l’assetto urbano e volte anche alla sua rivalutazione.

"Tanti centri italiani, come Faenza, sono connotati da un diffuso patrimonio ceramico, che molto spesso finisce per essere indistintamente assorbito nella percezione generalizzata della città, a scapito della sua conoscenza e conservazione - spiega Valentina Mazzotti, conservatrice del MIC - La collocazione all'aperto inoltre sottopone le opere all'azione aggressiva dei fattori ambientali, atmosferici e antropici. Ne consegue la necessità di tutelare e conservare questo sfaccettato patrimonio, la cui vulnerabilità emerge solo quando le manifestazioni di degrado si fanno tanto evidenti da rendere necessari restauri complessi e onerosi o lo spostamento in ambiente confinato delle ceramiche. Molti interventi conservativi potrebbero essere evitati o ridimensionati nella loro entità, se con maggiore frequenza si giungesse alla pianificazione di periodiche manutenzioni che, attuate preventivamente all'insorgere del degrado, potrebbero contribuire a prolungare e migliorare la permanenza dei manufatti in ambiente esterno".

L'argomento della giornata di studio sarà approfondito attraverso quattro aree tematiche: "Lo studio, analisi e monitoraggio dello stato di conservazione" che attraverso le indagini di laboratorio è fondamentale per lo studio del degrado e la progettazione degli interventi, "Soluzioni di intervento per il restauro" che analizza le diverse soluzioni operative adottate, anche mediante il confronto critico tra differenti scelte in termini di materiali e di metodologie, "Soluzioni per la manutenzione delle ceramiche in ambiente esterno” che illustrano come azioni di prevenzione e manutenzioni puntuali e ripetute nel tempo possono in molti casi prolungare e migliorare la permanenza dei manufatti e "Nuovi materiali e metodologie di intervento" che affronta il tema di come la tecnologia possa contribuire significativamente a prolungare la permanenza delle opere in esterno.

La giornata di studio è stata organizzata in collaborazione con l'IGIIC, Gruppo Italiano dell'International Institute for Conservation, l'Istituto Centrale di Restauro, l’Opificio delle Pietre Dure, e la Scuola di Restauro - Venaria Reale.

Il convegno è rivolto a tutti gli interessanti, agli studenti e ai professionisti del settore.

Programma 

9.30 Saluti istituzionali
Claudia Casali, MIC - Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza
Lorenzo Appolonia, IGIIC - Gruppo Italiano dell’IIC
Cristina Ambrosini, responsabile servizio patrimonio culturale Regione Emilia Romagna
Studio, analisi e monitoraggio dello stato di conservazione
Chairman Giovanna Cassese

10.00-10.30
I DOLIA NEL GIARDINO DEL MIC DI FAENZA STUDIO DIAGNOSTICO PER IL RESTAURO
Valentina Mazzotti, Paola Rondelli, Sabrina Gualtieri, Daniela Pinna, Donata Magrini

10.30-11.00
OPERE OUTDOOR, IL DATABASE DELLE OPERE ESPOSTE ALL’APERTO. DALLO STUDIO DI TESI VERSO NUOVI PROGETTI

Linda Gori
11.00-11.30 Domande e dibattito
Soluzioni di intervento per il restauro
Chairman Giorgio Bonsanti

11.30-12.00
CONSOLIDAMENTO E RESTAURO DI UNA TERRACOTTA POLICROMA IN AMBIENTE SEMICONFINATO: IL TACCHINO DELLA CAPPELLA DEL SACRO MONTE DI VARALLO SESIA
Alessandra Raffo, Marco Demmelbauer

12.00-12.30
L'INTEGRAZIONE DELLE LACUNE CON MATERIALE CERAMICO: TECNICHE, IMPASTI E METODOLOGIE
Valentina Famari

12.30-13.00 Domande e dibattito
Soluzioni per la manutenzione delle ceramiche in ambiente esterno
Chairman Camilla Mazzola

14.00-14.30
LA STATUA DI SAN MICHELE ARCANGELO DI BARTOLOMEO SPANI, CANONICA DELLA CHIESA DI PIEVE MODOLENA A REGGIO EMILIA. UNA SCULTURA DA INTERNO SPOSTATA IN ESTERNO.
Augusto Giuffredi

14.30-15.00
VERSO L'APPLICAZIONE DI METODOLOGIE INNOVATIVE PER LA CONSERVAZIONE DEL GIARDINO DEI TAROCCHI DI NIKI DE SAINT PHALLE
Serena Vella, Laura Baratin, Fabiano Ferrucci

15.00-15.30
GUIDELINES FOR THE CONSERVATION / RESTORATION OF MONUMENTS WITH GLAZED CERAMICS
Junhi Han, Michael R.N. Jansen, Elena Agnini

15.30-16.00 Domande e dibattito
Nuovi materiali e metodologie di intervento
Chairman Marco Demmelbauer

16.00-16.30
LEONCILLO, LA MEMORIA SALVATA: IL RECUPERO DEL MONUMENTO AI CADUTI DI TUTTE LE GUERRE DI ALBISSOLA MARINA
Shirin Afra, Luca Bochicchio, Chiara Fornari, Chiara Gabbriellini, Monica Galeotti

16.30-17.00
IL CANTIERE DELLA SPERIMENTAZIONE: L'ESPERIENZA DEL MURO DEL VENTO DI DOMENICO MATTEUCCI
Serena Spadavecchia

17.00-17.30
CONSERVAZIONE PREVENTIVA ED INNOVAZIONE: LA TECNICA SOL-GEL PER LE OPERE DI SOSABRAVO E CARLE’ AD ALBISOLA SUPERIORE
Michele Cecchin, Claudia Bortolussi, Barbara Checcucci, Simona Poggi

17.30-18.00 Domande e Dibattito/Conclusioni

[Immagine: restauro di un'opera di Ivo Sassi collocata nel giardino del MIC Faenza]

TAG: micfaenza, ceramiche, ceramica, convegno, restauro, incontri

10 giugno 2021

Online

Festival del Tempo 2021

A Sermoneta, in provincia di Latina, il 25 e 26 settembre 2021 sarà inaugurata la II edizione del Festival del Tempo, con la direzione artistica di Roberta Melasecca, il primo Festival in Itali... Leggi Tutto

Fellini Museum di Rimini

Apre a Rimini il Fellini Museum, polo museale diffuso di nuovissima concezione e il più grande progetto museale dedicato al genio di Federico Fellini. Inserito d... Leggi Tutto

Celleno Borgo fantasma

Il Premio Accademie è il progetto sperimentale ideato e promosso dalla Biennale di Viterbo Arte Contemporanea, a cura di Pino Mascia e Laura Lucibello, che dal 2... Leggi Tutto

Vedi tutti (126)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente