Andrea Di Lorenzo

L'artista Andrea Di Lorenzo

Andrea Di Lorenzo (1994, Varese) è un artista visivo e performer che vive e lavora a Bologna. Dal 2018 collabora con Bekhbaatar Enkhtur con lo pseudonimo Nomadiuk. Ha partecipato ad una serie di mostre collettive: “Tragitti divaganti, distrazioni da una meta”, a cura di Davide Ferri e Francesca Bertazzoni, P420, Bologna (BO), 2018; “Un anno lungo un giorno”, a cura di Pier Luigi Tazzi, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci (PO), 2019; Biennale di Monza, a cura di Daniele Astrologo, Reggia di Monza, Monza (MB), 2019; “Un anno lungo un giorno”, a cura di Pier Luigi Tazzi,Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci (PO), 2020. La sua ricerca si sviluppa sul rapporto tra opera e ambiente spaziando dalla scultura, alla fotografia, al video.  Nel 2019 ha ricevuto una menzione in occasione della seconda edizione del premio Carapelli for Art.

Risorse: info sulla mostra Gestus. Il montaggio delle azioni qui.

[Immagine: Andrea Di Lorenzo, Foglio di Fico, 2021, traccia della performance, Courtesy dell’artista e di Video Sound Art Festival. Installation view, Gestus I atto: Rifare il corpo, at Teatrino di Palazzo Grassi, 2021. Ph. Matteo De Fina © Palazzo Grassi]

TAG: andreadilorenzo, artista, artist, arte, art

Davide Maria Coltro

Davide Maria Coltro, nato a Verona nel 1967, vive a Milano. La sua ricerca artistica è rivolta all'utilizzo delle tecnologie di massa con inedite architetture ch... Leggi Tutto

Maria Donata Papadia

Maria Donata Papadia laureata all’Accademia di Belle Arti di Ravenna, inizia il suo percorso artistico collaborando col Teatro Due Mondi, occupandosi delle scenog... Leggi Tutto

Simone Gori

Simone Gori (Firenze, 1986), architetto e designer per formazione, si è avvicinato giovanissimo all'arte. Interessato al dialogo tra arte, luoghi e persone, fa u... Leggi Tutto

Vedi tutti (118)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente