Apre il bando dedicato ai video artisti che parteciperanno a RAW 2022: come ormai da tradizione, si riconferma per il quinto anno consecutivo la collaborazione tra Rome..." />

Miami New Media Festival 2022

XVIII edizione del Miami New Media Festival

Apre il bando dedicato ai video artisti che parteciperanno a RAW 2022: come ormai da tradizione, si riconferma per il quinto anno consecutivo la collaborazione tra Rome Art Week e il Miami New Media Festival, giunto alla sua XVIII edizione, questa volta con la partecipazione speciale del Centro di Studi Americani come sede della proiezione romana.
A questo bando possono partecipare artisti di età superiore ai 16 anni e di qualsiasi nazionalità, con video della durata massima di 10 minuti, su “Civility vs Violence: Education, Art and Community as a Way to Embrace Nonviolence”. Il bando è aperto fino al 15 settembre e le opere possono essere inviate gratuitamente attraverso il seguente link. Il Miami New Media Festival è promosso dalla fondazione americana Arts Connection, partner di RAW dall’anno 2017.
"Il Miami New Media Festival desidera mostrare che la civiltà, il rispetto, l'arte e l'educazione sono modi efficaci per abbracciare la pace. Le comunità devono essere gli attori principali in questo processo di cambiamento e le espressioni artistiche possono essere una risposta con un effetto curativo sulla nostra società. Per questo si vuole aprire uno spazio di riflessione per raccogliere e condividere opere di videoarte e performance, con lo scopo di aiutare a superare questo momento difficile", si legge sul bando.
I video selezionati saranno mostrati durante la settimana dell’arte contemporanea di Roma, in occasione dell’evento del Miami New Media Festival, che si terrà presso il Centro di Studi Americani il 25 ottobre 2022, dalle 15:00 alle 17:00. Le opere verranno poi presentate a Miami e nelle altre tappe mondiali del festival, oltre alla presenza virtuale su YouTube, Facebook, Twitter e Instagram. Non perdere questa occasione!

Il Miami New Media Festival è una piattaforma di arte pubblica che mira a promuovere la creazione artistica attraverso la tecnologia e i nuovi media. È un grande festival di arte contemporanea con 17 anni di esperienza.
Tema: “Civility vs Violence: Education, Art and Community as a Way to Embrace Nonviolence”
La guerra, la discriminazione razziale e di genere, l'intolleranza e i conflitti sociali fanno parte della nostra vita quotidiana. Vediamo la violenza nelle strade, sui social network, nei notiziari, sulla stampa e sui media digitali.
Il Miami New Media Festival desidera mostrare che la civiltà, il rispetto, l'arte e l'educazione sono modi efficaci per abbracciare la pace. Le comunità devono essere gli attori principali in questo processo di cambiamento e le espressioni artistiche possono essere una risposta con un effetto curativo sulla nostra società. Per questo si vuole aprire uno spazio di riflessione per raccogliere e condividere opere di videoarte e performance, con lo scopo di aiutare a superare questo momento difficile.
Infine, il MNMF 2022 presenterà nuove prospettive su come abbracciare la pace attraverso le opinioni degli artisti selezionati, per comprendere i tempi presenti ed essere parte di un futuro inclusivo.
Regolamento
1) La partecipazione è gratuita e possono partecipare gli artisti di età superiore ai 16 anni di qualsiasi nazionalità, residenti in Italia.
2) L’iscrizione sarà sottoposta al vaglio della giuria del progetto RAW incontra Miami New Media Festival 2022. 
3) Verranno considerate solo le opere artistiche che esplorano l’argomento “Civility vs Violence: Education, Art and Community as a Way to Embrace Nonviolence”, come da tema proposto.
4) Ogni artista o gruppo di artisti può presentare una sola opera di videoarte.
5) Non sarà possibile accettare installazioni video o strutture video.
6) I video devono essere inviati attraverso un link scaricabile (preferibilmente wetransfer) nel formato .mov Full HD (1920×1080 px) (Si consiglia di presentare file che non superino 1gb).
7) La durata del video deve essere compresa tra i 2:30 e i 10 minuti.
8) L’opera d’arte, qualora provvista di dialoghi, deve avere i sottotitoli in inglese.
9) Tutte le opere d’arte diventeranno parte dell’archivio del Festival e potrebbero essere utilizzate in altri festival futuri, senza fini commerciali e come parte dell’evento.
10) La selezione delle opere d’arte sarà annunciata agli autori via e-mail e sul sito web del festival.
11) L’artista che partecipa a questo evento non ha l’obbligo di risiedere a Roma o di organizzare un open studio.

TAG: miaminewmediafestival, miaminewmediafestival2022, callforartists, concorsoartistico, concorsiartistici, arte, art

Concorso fotografico Segni dell'anima e del corpo fra visibile e invisibile

In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne (25 novembre 2022), l'associazione CasaRosa di Xenia, con sede ad Acqui Terme, organizza e promuove il concorso... Leggi Tutto

Premio Faenza 2022 - 2023

Pubblicato il bando del 62° Premio Faenza- Concorso Internazionale dell’Arte Ceramica Contemporanea, la cui mostra è prevista dal 1° luglio al 30 ottobre 2023 al MIC – Museo... Leggi Tutto

Call for artists Vimercate Pop Up - 2022

Il progetto VIMERCATE POP UP prevede la realizzazione di un'opera d'arte pubblica di natura sia fisica che digitale sul tema "La pace e le sue forme". L'opera insister&... Leggi Tutto

Vedi tutti (102)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente