La 10° edizione di LIVE WORKS free school of performance, call internazionale dedicata alle pratiche performative contemporanee e all’ampliamento della nozion..." />

Bando LIVE WORKS free school of performance - 2022

Bando della decima edizione di LIVE WORKS free school of performance

La 10° edizione di LIVE WORKS free school of performance, call internazionale dedicata alle pratiche performative contemporanee e all’ampliamento della nozione di performance e la 2° edizione di AGITU IDEO GUDETA fellowship per artiste e artisti italiani razzializzati, nato all’interno di LIVE WORKS e pensato come una forma di affermative action di Centrale Fies e Razzismo Brutta Storia in collaborazione con BHMF.
Barbara Boninsegna (direzione artistica e curatela), Simone Frangi (curatore), Maria Chemello (curatela esecutiva) insieme a Mackda Ghebremariam Tesfaù e Justin Randolph Thompson (resident curator), hanno ripensato ulteriormente a opportunità, confini e formato delle due open call, anche in risposta a questo lungo periodo di riassestamento per un intero sistema artistico/produttivo. I progetti selezionati per le due call confluiranno nel medesimo programma aperto al pubblico, e avranno lo stesso iter per l’accompagnamento e il potenziamento del lavoro. 
I progetti selezionati troveranno uno spazio/tempo immaginato su misura secondo le differenti esigenze, cure e attenzioni dedicate alle azioni di ricerca e di produzione. La free school of performance occupa a Centrale Fies l’intero arco annuale, diluendosi in momenti teorici e di convivialità, in seminari e incontri con operatori internazionali e pubblico. 
Sono 6 i posti per *LIVE WORKS free school of performance*, e 1 per AGITU IDEO GUDETA fellowship”; ogni progetto selezionato avrà a disposizione: una fellowship annuale di 3.000,00 €; la partecipazione al Kick Off Seminar al Live Works Summit 2022 nei giorni 1-2-3 luglio, presso Centrale Fies; una residenza individuale di 15 giorni a Centrale Fies; una residenza (facoltativa) in una struttura internazionale, partner di Centrale Fies tra cui Tanzfabrik (Berlin), Matadero (Madrid), Mattatoio (Roma); una residenza collettiva insieme a tutti i progetti selezionati nell’estate 2023.

LIVE WORKS free school of performance 
A cura di Barbara Boninsegna e Simone Frangi 
Come ogni anno LIVE WORKS si struttura grazie a più periodi di residenza artistica e creativa offerti ai progetti selezionati, intendendo la performance come “spazio di lavoro”, come strumento ed esercizio culturale. La specificità del progetto consiste in un’attenzione particolare alla ricerca ibrida, con l’intento di sottolineare la natura di “apertura” e fluidità del performativo, la sua implicazione sociale e politica e la sua intelligibilità pubblica. 
Centrale Fies sostiene i costi di gestione amministrativa, di trasporto, vitto e alloggio per i due periodi di residenza presso il centro di produzione e residenze artistiche trentino.
Il budget di € 3.000,00 sarà corrisposto secondo le modalità comunicate dopo la selezione e garantito anche se per ragioni legate all’emergenza sanitaria il programma dovesse cambiare forma. Le performance prodotte saranno presentate nell’estate 2023 a Centrale Fies, durante Live Works Summit. In questa occasione i progetti saranno visionati e discussi da un board di professionisti/e internazionali, provenienti da festival, istituzioni, programmi di produzione e residenza e manifestazioni che sostengono e producono la ricerca in ambito performativo.
Sono ammesse al bando azioni performative di diversa natura, comprese sound and new media art, text-based performance, lecture performance, multimedia storytelling, pratiche coreografiche, pratiche relazionali e progetti workshop-based, e altri progetti che mettono in discussione l’idea di performance al di là del corpo.
Possono partecipare al bando artisti/e e professionisti/e di ogni provenienza geografica e senza limiti di età, singoli/e e gruppi, con un solo progetto.
Scadenza presentazione candidature: 30 marzo 2022

Risorse: per visualizzare il bando completo, visita il sito www.liveworksaward.com.

TAG: concorsoartistico, concorsiartistici, liveworks, freeschoolofperformance, premidarte, premiodarte, arte, art, artisti, artists

Concorso fotografico Segni dell'anima e del corpo fra visibile e invisibile

In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne (25 novembre 2022), l'associazione CasaRosa di Xenia, con sede ad Acqui Terme, organizza e promuove il concorso... Leggi Tutto

Miami New Media Festival 2022

Apre il bando dedicato ai video artisti che parteciperanno a RAW 2022: come ormai da tradizione, si riconferma per il quinto anno consecutivo la collaborazione tra Rome... Leggi Tutto

Premio Faenza 2022 - 2023

Pubblicato il bando del 62° Premio Faenza- Concorso Internazionale dell’Arte Ceramica Contemporanea, la cui mostra è prevista dal 1° luglio al 30 ottobre 2023 al MIC – Museo... Leggi Tutto

Vedi tutti (102)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente