Zeroottouno è un duo artistico composto da Davide Negro (Catanzaro, 1985) e Giuseppe Guerrisi (Cinquefrondi, Reggio Calabria, 1984). La loro ricerca è la ..." />

Zeroottouno

Il duo artistico Zeroottouno

Zeroottouno è un duo artistico composto da Davide Negro (Catanzaro, 1985) e Giuseppe Guerrisi (Cinquefrondi, Reggio Calabria, 1984). La loro ricerca è la risultante di anni di sperimentazioni individuali in aree di interesse diverse, che trova dei punti in comune attraverso la sovrapposizione delle singole riflessioni sulla società contemporanea e sulle dinamiche che regolano il rapporto uomo-natura. Gli elementi naturali, dunque, sono parte integrante del lavoro di Zeroottouno, fino a diventarne spesso il fulcro centrale. Tra le principali mostre si segnalano: "Nature - Le trame dell'esistenza", a cura di Simona Caramia, Museo MARCA, Catanzaro, 2018; "Ceilings. Musei in rete", a cura di Simona Caramia, Museo Archeologico Statale dell'antica Kaulon Monasterace, Reggio Calabria, 2018, opera permanente; "Atelier #4 - Zeroottouno", a cura di Giorgio De Finis, Museo MACRO, Roma, 2019; "Booming, Off project Fondazione Rocco Guglielmo", a cura di Simona Gavioli, Palazzo Bentivoglio, Bologna, 2022.

Risorse: info sulla mostra Heart Earth di Zeroottouno qui.

[Immagine: ZEROOTTOUNO, Graft #2, 2018, elementi naturali e bronzo cm. 55x25x10, dettaglio]

TAG: zeroottouno, duoartistico, artisti, artists, arte, art

Faenza mia/Pietre miliari

FAENZA MIA/PIETRE MILIARI è un progetto di ISIA Faenza per Ente Ceramica Faenza.
Il nuovo progetto espositivo è stato sviluppato dagli studenti del 2... Leggi Tutto

Come le rose di Paracelso. Gabriella Benedini in dialogo con Paolo Bolpagni

Giovedì 26 maggio 2022 alle ore 17.30, la Fondazione Sabe per l'arte di Ravenna ospita la conferenza Come le rose di Paracelso che vedrà Gabriella Benedin... Leggi Tutto

ITALICS presenta Panorama Monopoli e annuncia la seconda edizione dell'Italics d'Oro

In occasione della 59. Esposizione Internazionale d'Arte – La Biennale di Venezia, giovedì 21 aprile 2022, presso l’Abbazia di San Giorgio Maggiore s... Leggi Tutto

Vedi tutti (36)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente