Sta come Torre

Be as a tower

Sette artisti contemporanei sono protagonisti di una grande collettiva che paragona, per similitudine, la figura della torre con quella dell'artista, entrambi capaci di uno sguardo esclusivo sulle cose. Partendo dal paesaggio costiero della costa pugliese, la mostra contemporanea Sta come Torre è riflessione sulle dinamiche attuali. A guardia di sei torri contemporanee tra loro connesse, avamposti delle sei province della regione, sette artisti dialogano tra loro attraverso sei mostre che diventano un'unica mostra unitaria, un unico percorso di esplorazione. Un porto, una ex chiesa, un centro culturale indipendente, un monumento, un museo d'arte e uno chalet dell'Ottocento descrivono l'eterogeneità culturale del litorale. A cura di Paolo Mele, la mostra è visitabile fino al 30 Agosto 2020. Presidiano ogni torre gli artisti Elena Bellantoni, Gabriella Ciancimino, Coclite De Mattia, Pamela Diamante, Luigi Presicce e Lucia Veronesi.

TAG: stacometorre, beasatower, torri, artisticontemporanei, contemporaryartists, artecontemporanea, contemporaryart, artists, costa, brindisi, puglia

Fino al 30 Agosto 2020

Puglia
, Puglia , Puglia , Puglia

Info:

Consulta qui le informazioni sugli accessi alle mostre

Zeroottouno

Zeroottouno è un duo artistico composto da Davide Negro (Catanzaro, 1985) e Giuseppe Guerrisi (Cinquefrondi, Reggio Calabria, 1984). La loro ricerca è la ... Leggi Tutto

Faenza mia/Pietre miliari

FAENZA MIA/PIETRE MILIARI è un progetto di ISIA Faenza per Ente Ceramica Faenza.
Il nuovo progetto espositivo è stato sviluppato dagli studenti del 2... Leggi Tutto

Come le rose di Paracelso. Gabriella Benedini in dialogo con Paolo Bolpagni

Giovedì 26 maggio 2022 alle ore 17.30, la Fondazione Sabe per l'arte di Ravenna ospita la conferenza Come le rose di Paracelso che vedrà Gabriella Benedin... Leggi Tutto

Vedi tutti (36)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente