Essere Con-Temporanei

L'arte contemporanea irrompe nel centro storico di Poppi con Clet Abraham, Agnese Del Gamba, Sara Lovari, Antonio Massarutto e Alfredo Repetti Mogol instauratori di un dialogo con il lato urbano medievale spingendo il contemporaneo a confrontarsi con il passato. Le installazioni coinvolgono piazze, strade ed edifici storici, dall'ex chiesa di San Lorenzo e oggi galleria d'arte all'abbazia di San Fedele fino al castello dei Conti Guidi. La mostra si fa così anche occasione di ricerca e di scoperta verso il patrimonio storico-artistico di Poppi, promuovendo un turismo connesso ad arte e cultura, di qualità. La mostra è un invito al recupero dei valori etici, al rispetto fra diverse forme di vita e alla convivenza civile.

TAG: esserecontemporanei, artecontemporanea, contemporaryart, installazioni, mostreinitalia, convivenza, etica, arte, art, exhibitions, poppi

Fino al 13 Settembre 2020

Poppi
, Centro storico , Poppi , Arezzo , Toscana , Italia

Zeroottouno

Zeroottouno è un duo artistico composto da Davide Negro (Catanzaro, 1985) e Giuseppe Guerrisi (Cinquefrondi, Reggio Calabria, 1984). La loro ricerca è la ... Leggi Tutto

Faenza mia/Pietre miliari

FAENZA MIA/PIETRE MILIARI è un progetto di ISIA Faenza per Ente Ceramica Faenza.
Il nuovo progetto espositivo è stato sviluppato dagli studenti del 2... Leggi Tutto

Come le rose di Paracelso. Gabriella Benedini in dialogo con Paolo Bolpagni

Giovedì 26 maggio 2022 alle ore 17.30, la Fondazione Sabe per l'arte di Ravenna ospita la conferenza Come le rose di Paracelso che vedrà Gabriella Benedin... Leggi Tutto

Vedi tutti (36)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente