Back_Up. Giovane arte in Sardegna

Il Museo Nivola di Orani, Nuoro, promuove un piano di sviluppo e sostegno per l'arte in Sardegna fungendo da collante tra pubblico, artisti e comunità. A dare inizio a una serie di incontri ed eventi è il progetto espositivo Back_Up. Giovane arte in Sardegna che ha coinvolto ventisette artisti nati in quest'isola, al di sotto dei quarant'anni: un'occasione per incoraggiare le nuove generazioni di artisti del territorio, stimolando il confronto e il dibattito intellettuale. Pittura, installazione, performance e scultura costituiscono i linguaggi prediletti dagli artisti emergenti del panorama sardo, tra tematiche sociali e politiche, il fantastico e riferimenti neo-surrealisti oltre che neo-espressionisti. La mostra è aperta fino al 17 Ottobre 2020 ed è curata da Luca Cheri, Antonella Camarda e Giuliana Altea.

TAG: museonivola, backup, giovanearte, artecontemporanea, contemporaryart, artistiemergenti, artisti, artists, arte, art, sardegna, orani

Fino al 17 Ottobre 2020

Lunedì, Martedì, Giovedì, Venerdì, Sabato e Domenica dalle 10.30 alle 19.30

Museo Nivola
, Via Gonare, 2 , Orani , Nuoro , Sardegna , Italia

Info:

Biglietto intero: 5 Euro
Biglietto ridotto: 3 Euro

Zeroottouno

Zeroottouno è un duo artistico composto da Davide Negro (Catanzaro, 1985) e Giuseppe Guerrisi (Cinquefrondi, Reggio Calabria, 1984). La loro ricerca è la ... Leggi Tutto

Faenza mia/Pietre miliari

FAENZA MIA/PIETRE MILIARI è un progetto di ISIA Faenza per Ente Ceramica Faenza.
Il nuovo progetto espositivo è stato sviluppato dagli studenti del 2... Leggi Tutto

Come le rose di Paracelso. Gabriella Benedini in dialogo con Paolo Bolpagni

Giovedì 26 maggio 2022 alle ore 17.30, la Fondazione Sabe per l'arte di Ravenna ospita la conferenza Come le rose di Paracelso che vedrà Gabriella Benedin... Leggi Tutto

Vedi tutti (36)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente