L'aureola nelle cose: sentire l'habitat

L'aureola nelle cose: sentire l'habitat è la mostra che espone le opere dei trenta artisti scelti per la settantunesima edizione del Premio Michetti, fra scultura e pittura, installazione, disegno e fotografia per descrivere i diversi volti del contemporaneo. Al centro di tutto, la dimensione interiore rapportata a ciò che ci circonda, agli oggetti: quelli evocativi e quelli che attraverso le loro forme emanano intensità emotiva e diffondono energia. Curata da Guido Molinari e accolta negli ambienti del Museo Michetti di Francavilla al Mare, la mostra presenta fino al 30 Settembre 2020 una moltitudine di universi estetici creati da artisti della nuova generazione accostati a una fetta più ristretta di artisti a loro affini benché di più lungo corso. Le eterogenee soluzioni sono la testimonianza della libertà di ogni artista di portare avanti un personalissimo percorso a confronto con il mondo più prossimo, portando la sfera individuale al centro di ogni estetica, allontanando lo stile da segni riconoscibili.

TAG: premiomichetti, aureolanellecose, sentirelhabitat, habitat, mostra, artisticontemporanei, artecontemporanea, contemporaryart, interiorita, arte, art, exhibitions, francavillaalmare

Fino al 30 Settembre 2020

Museo Michetti
, Piazza San Domenico, 1 , Francavilla al Mare , Chieti , Abruzzo , Italia

Zeroottouno

Zeroottouno è un duo artistico composto da Davide Negro (Catanzaro, 1985) e Giuseppe Guerrisi (Cinquefrondi, Reggio Calabria, 1984). La loro ricerca è la ... Leggi Tutto

Faenza mia/Pietre miliari

FAENZA MIA/PIETRE MILIARI è un progetto di ISIA Faenza per Ente Ceramica Faenza.
Il nuovo progetto espositivo è stato sviluppato dagli studenti del 2... Leggi Tutto

Come le rose di Paracelso. Gabriella Benedini in dialogo con Paolo Bolpagni

Giovedì 26 maggio 2022 alle ore 17.30, la Fondazione Sabe per l'arte di Ravenna ospita la conferenza Come le rose di Paracelso che vedrà Gabriella Benedin... Leggi Tutto

Vedi tutti (36)

Contatti

ogni incontro, ogni scontro, ogni tipo di approccio con la creatività ha il potere di generare, di creare qualcosa. E' un'inclinazione all'originalità, alla novità, al cambiamento. Questo spazio, questo progetto, dà impulso alla condivisione della creatività.
Per condividere creazioni, idee, progetti scrivere a: staff@corpoacorpo.org o compilare il modulo seguente